Reminiscenze

Tra i pioppi ritrovo il tuo sguardo, i tuoi velati, malinconici sorrisi. E regni così, in quei silenziosi paesaggi d’inverno, a donarmi ancora i tuoi dolci frammenti di vita. È caldo il cuore ed ora sorride, racchiuso nelle tue pallide mani. ANNA […]

Tagged
Read More

I miei cari amori

I miei cari amori sono calde ciabatte che mi scaldano il cuore. È un volto appena rasato, odoroso di menta; un capo corvino e disubbidiente; una ruga forgiata dal tempo, dove vi affonda tenero, un sorriso. I miei amori sono il rifugio, […]

Tagged
Read More

Mie considerazioni

Vorrei soffermarmi sulla mia ultima lirica: la terra del peccato. Da quando la donna ha aperto gli occhi sul mondo ha subito la supremazia maschile. L’apparente inferiorità di questo, cosiddetto essere debole, è stato da secoli il morbido guanciale  di una cultura prettamente […]

Read More

La terra del peccato

La terra del peccato è un angelo dalle immense ali bianche, sono leggere e vellutate ma ignare di poter prendere il volo. La terra del peccato è un tenero fiore appena reciso e già schiacciato. La terra del peccato ha pesanti vesti, […]

Tagged ,
Read More

Società amara

  Miscugli d’ombre intrecciate, unite in stupide danze. Loro, affannar di voci, subito dopo spente e già scordate. Loro, corsa affrettata che finirà dove non è verità, dove… non è giusto arrivare. Anna Maria

Tagged , ,
Read More

I due marinaretti

Nella città della luce, protesi verso il mare, Angelo e Giulio sono lì; con il solino svolazzante, stagliati nel cielo; alti, fieri, memori della loro impavida giovinezza. Così pazienti e devoti al nostro mare, salutano i naviganti. Si fan compagnia, ascoltano la vita […]

Tagged ,
Read More

Magica notte

Era già mezzanotte ed io ero bella e sveglia … che gioia trovarmi lì, nel lettone assieme ai nonni. Burbera mi appariva la sveglia che spadroneggiava in alto sul cassettone, il suo ticchettio scandiva il tempo, quei momenti magici dei tempi andati. Ai […]

Tagged , , , ,
Read More

L’amore è…

L’amore è… negli occhi stupiti di un bimbo senza tempo, è nel fiume che si porta i frammenti incantati…della vita. L’amore è nell’incoscienza di un’anima inquieta e istintiva. L’amore è la concretezza dell’astratto, dà occhi a ciò che, non ha sembianze. E’ il […]

Tagged , , ,
Read More

La Vita

  Saltare oltre la siepe…  alla ricerca della verità… del vero senso di questo percorso… dal meccaniscmo così strano… Avolte mi sento straniera… è come mi svegliassi in un contenitore a me estraneo… vincolato a parametri programmati per il mio qui vivere… […]

Tagged ,
Read More