Poeti

I poeti sono figli della notte, nuotano tra i flutti del silenzio. Amano la luce espansa dalle stelle, lì, trovano il coraggio per sconfiggere il tormento. Sono ancorati ad una piccola falce di luna, altalene danzanti tra i respiri del vento. I […]

Tagged , ,
Read More

Non amore

Danzano sulle tue mani le mie lacrime, tanti piccoli cuori cadono nell’abisso del nulla. Avrei voluto sorriderti, parlarti; curarti l’anima. Non ho tempo! Non ho più battiti nelle mie vene umiliate. Le alte ombre del silenzio, appannano le tue aride labbra, severe […]

Tagged , ,
Read More

Sognando

Ho sulle mani zolle di terra. Viole, traboccano tra le dita, penetrano piano, la coltre di nebbia. Si apre l’orizzonte come un’ampia finestra. L’astro infuocato, rassicura il gabbiano, ostaggio dei sogni perduti. In questa quiete, giacciono i giorni abbandonati su vecchi velieri. […]

Tagged , ,
Read More

Inverno

E ritorni quì, spinto dalle grigie ali dei venti del nord, avvincolandoti ad essi, fortemente. In questa sera, povera di voci, il cielo incerto, diviene un puzzle dove lembi di stelle cercano ostello. Cadono i veli, ipocrite risa; il coraggio abbattuto. È […]

Tagged , ,
Read More

Il volto dell’uomo

Sul volto dell’uomo vi è dipinta la Terra. Sul capo s’adagia il cielo. Chiome confuse dimorano tra le trame turchine. Fronti regali, alte montagne, sentinelle silenti. Nari profonde, imperscrutabili antri, originano il vento. Dalle orbite dipinte, corrono i fiumi; acque smarrite si […]

Tagged , ,
Read More

Giorni di pioggia

È soltanto un po’ di pioggia. Gocce appisolate sui vetri, scivolano gioconde, aggrappate a riflessi argentini. La cupola altera, bellettata con cirri rigonfi, promesse di pesanti macigni. Lo sguardo è lontano tra i fili indistinti dei tralicci. Fluttuano le case tra sipari […]

Tagged , ,
Read More

La vita, oltre…

Si aprono i viali come grandi sipari appena dischiusi. Fitta, la pioggia stuzzica i rami, le sue foglie impigrite, intrise di silenzio. E voci da lontano, annaspano, inseguono brandelli d’istanti divorati dal tempo. Ombre di vita, tutte in fila, tra l’immaginario e […]

Tagged , ,
Read More

Il fantoccio di pezza

“Claudia, vieni a vedere cosa ho trovato!” Lasciai a malincuore il dolce tepore del camino. Nel granaio, mia sorella Emma, sorreggeva un vecchio fantoccio sdrucito. Mancava poco alla quaresima. Decidemmo di fare uno scherzo al babbo. Da un baule, tirammo fuori una […]

Tagged , ,
Read More

Il ventilatore

Fresco buffetto sulla guancia. Girandola impazzita, difesa dalla bianca grata. Dolce abbandono tra le tue azzurre ali. Occhi, piccoli cerchi, spirali d’argento, ti guardano spiccare il volo come un vecchio aereoplano. Sù, solleticando le nubi leggere, piroetti gioioso, lasciando la scia nel […]

Tagged , ,
Read More

Forse

Mi calo nella notte con la mia veste bianca. Non so, forse un angelo potrà liberare le stelle, tra schiere di drappi velati; filtrare l’aria, berla tra le mani di un sogno. Cancellare le ore ferite, restituire il sentore di vita tra […]

Tagged , ,
Read More