Primavera

Dovremo, nel lieto coro della vita,
    ricordare i dolori?
Ora che si avvicina e già dolce ci invita
    la stagione dei fiori?
Ci prestino gli uccelli il vispo canto
    e tu, onda leggera.
Verranno gli anni di tristezza e pianto,
    ma … oggi è primavera.

 

 Naidu Saroijni 1879- 1949

                                              in ORFEO. Il tesoro della lirica universale, Sansoni, Firenze 1950

Lascia un commento