Dallo scaffale dei libri antichi

Sulla distesa del mare
uscito remando, guardo
e vedo l’eterna sede delle nuvole
confondersi
con le bianche onde del largo.

Fujiwara-no-Tadamichi (1097-1164)
da La centuria poetica, Firenze 1950

2839total visits,1visits today

Lascia un commento