I miei silenzi (adolescenza)

20161116_175518-1-2

Ti amai silenzio
mentre cercavo un canto
che potesse danzarmi nell’anima.
Ti amai, quando mi prendesti per mano
e dolce, mi accarezzasti la mente
ubriaca di sogni.
Ti amo adesso, mentre guardo vibrare
la mia ombra:nullità di me stessa;
ed io, divenendo tua figlia
non ho mai saputo darle una voce.

1449total visits,1visits today

Lascia un commento