Senza titolo

C’era nell’anima un pensiero,
un dubbio, un rimpianto,
grandi come il vasto firmamento,
immensi come il mare.

Dall’anima nell’arido e profondo
fresca sbocciò una rosa,
come sgorga sorgente nel deserto,
o giglio fra le crepe de una roccia.

da “Foglie nuove”
di Rosalia De Castro (1837-85)

695total visits,1visits today

Lascia un commento